informazioni per il paziente

cosa portare alla visita

Vi ricordiamo di presentarvi alla prima visita con l’osteopata portando con voi:

  1. Carta regionale dei servizi
  2. Modulo anagrafica, consenso informato al trattamento dei dati, e al trattamento osteopatico compilati che potete scaricare qui
  3. se in possesso, gli esami strumentali effettuati (Radiografie RX, risonanze magnetiche RMN, TAC…) ed eventuali cartelle cliniche pertinenti alla problematica attuale
  4. Se si ricorre a farmaci può occorrere la lista dei farmaci utilizzati, 

  5. Plantari correttivi o calzature specifiche o calzature sportive

  6. Se richiesto nel colloquio telefonico o via mail, il QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DELL’INTENSITA’ DEL DOLORE E DELLA QUALITA’ DI VITA

regolamento dello studio

si richiede inoltre al paziente di rispettare le seguenti indicazioni:

  1. se possibile arrivare con qualche minuto di anticipo alla visita
  2. se non riusciste a presentarvi alla visita vi preghiamo di informarci della cancellazione dell’appuntamento con almeno 48 ore di anticipo in modo da poter anticipare la visita a qualche paziente bisognoso;
  3. in sala d’attesa mantenere un tono di voce basso, abbassare il volume del cellulare e rispettare la quiete dello studio in modo da non disturbare chi lavora e gli altri pazienti;
  4. non masticare cicche o caramelle durante la visita poichè alterano la mobilità cervicale
  5. avere cura della propria igiene prima e durante la visita;
  6. indossare un intimo sobrio e adeguato alla visita ed al trattamento (possono andare bene anche pantalocini sportivi e canottiera o maglietta);
  7. in caso di visita a minorenni si richiede SEMPRE l’accompagnamento e la sua permanenza durante tutta la visita, di un genitore o di un tutore
Se la visita osteopatica viene effettuata a minori, chi chiediamo che essi vengano sempre accompagnati da un genitore o un tutor.